Archivio

Incensurato, in casa aveva 20mila euro di droga

droga_san_cristoforoCatania. I Carabinieri della Compagnia di Piazza Dante, ieri sera, hanno arrestato il 23enne A.V., incensurato, con l’accusa di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

I militari del Nucleo Operativo nel pattugliare San Cristoforo, quartiere-roccaforte di alcune famiglie mafiose catanesi, hanno notato il giovane mentre, a bordo di uno scooter,  percorreva sistematicamente lo stesso tragitto dalla propria abitazione di  Via Siracusa a Piazza Caduti del Mare, luogo prediletto dai pusher per lo smercio al minuto della droga. I CC lo hanno bloccato sotto casa e perquisendogli l’appartamento sono riusciti a rinvenire e sequestrare circa  80  grammi di cocaina  pura,  ancora da tagliare,  5 panetti di “hashish”  e tre buste piene di marijuana “skunk” per più di 900 grammi di peso complessivo. Il valore al dettaglio della droga sequestrata si aggira intorno ai 20.000 euro.

L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto