Cronaca

Incidente mortale a Catania, pedone travolto sulle strisce pedonali

CATANIA – Un altro pedone perde la vita a Catania mentre attraversa la strada. È accaduto intorno alle 8:00 di questa mattina sul lungomare.

Un 70enne mentre attraversava la strada, secondo la ricostruzione l’uomo era sulle strisce pedonali, è stato investito da una Fiat Panda che transitava proprio in quel tratto. 

Le condizioni dell’uomo sono subito apparse serie. Sul posto a prestare i soccorsi è giunta un’ambulanza che ha trasportato il ferito al pronto soccorso dell’ospedale Cannizzaro, dove purtroppo è deceduto poco dopo. 

La vittima si chiamava Nino Di Grazia. 

Non si è fatta attendere la presa di posizione dei promotori del Lungomare Liberato che hanno pubblicato su Facebook un post in cui commentano cosi l’accaduto: 

Bellissima giornata di sole oggi.

Avremmo tanto voluto parlare di una splendida edizione del Lungomare Liberato invece ci ritroviamo un morto ammazzato sulle strisce pedonali.
Invece dei sorrisi e della gioia delle persone ci ritroviamo a piangere la perdita di un nostro concittadino per l’incidente mortale di questa mattina.

Cosa vuole quest’amministrazione comunale? Una città di morti sulla strada, traffico e pianti o una Catania piena di gioia, felicità e sorrisi?

A giudicare da come stanno andando le cose, dal fatto di non aver realizzato il Lungomare Liberato da oltre due mesi e da aver livellato gli attraversamenti pedonali ci sembra che stia andando verso la direzione sbagliata.

In alto