Archivio

Individuata a Catania la sede del Centro Territoriale Permanente

Individuata, grazie alla sinergia fra Comune di Catania, assessorato alle Politiche Scolastiche retto da Valentina Scialfa, Ufficio Scolastico Provinciale ed Associazionismo, la sede del Centro Territoriale Permanente facente capo all’Istituto comprensivo Diaz-Manzoni che, come per gli altri dislocati sul territorio comunale, converge nel Centro Territoriale per l’Istruzione agli Adulti (C.P.I.A.) CT 1 – Catania.
La dismissione, per motivi di sicurezza, dell’edificio di via Santa Maddalena, storicamente sede di uno dei  Centri Territoriali di Educazione agli Adulti, ha comportato uno sforzo notevole finalizzato alla  individuazione di una collocazione idonea allo svolgimento delle attività rivolte, in particolare, a minori (sedicenni) provenienti da centri di accoglienza.
“L’intento di mantenere l’erogazione del servizio all’interno della Prima Circoscrizione del Comune di Catania – ha spiegato l’assessore Valentina Scialfa – non scaturisce solo da un adempimento di legge, ma consente soprattutto di avviare un dialogo di formazione, cultura e alternanza scuola-lavoro finalizzato all’adempimento dell’obbligo formativo nei confronti di giovani studenti e adulti,  evitando, altresì, di  deprivare il territorio di una istituzione deputata a sostenere e incentivare l’istruzione primaria rivolta a quanti, per svariate motivazioni, non hanno potuto conseguire alcun titolo di studio”.
Il Centro avrà sede in via De Nicola n. 1, plesso dell’Istituto comprensivo Vespucci-Capuana-Pirandello. Potrà contare sulla disponibilità di quattro ampi locali ed un ingresso indipendente che consentirà una organizzazione oraria delle attività diversificata e garantirà la massima sicurezza agli alunni che frequentano l’edificio scolastico.
L’assessore Scialfa ha rivolto un particolare ringraziamento alla Dirigente dell’Istituto Vespucci-Capuana-Pirandello, la dottoressa Pittera, che con grande disponibilità ha accolto la richiesta formulata dall’assessorato.

foto scuola 4

In alto