Archivio

Inseguimento per le vie di Aciplatani. Spacciatore in manette

A cura di Simone Cirami

Lo scorso 21 ottobre, il personale del commissariato di Acireale ha arrestato il pregiudicato Bella Vincenzo (1987), per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo marijuana.

Nello specifico, percorrendo le strade della frazione di Aciplatani, una volante ha notato un gruppo di giovani attorno ad una macchina con il motore acceso ed alla vista della volante, si dileguavano lasciando la macchina libera di allontanarsi ad alta velocità, con gli agenti del commissariato di P.S. che si gettavano all’inseguimento. L’inseguimento durato fino a quando il guidatore (successivamente identificato per il Bella) non ha perso il controllo del mezzo ed andava ad impattare su un muro. La fuga del Bella è continuata a piedi, non prima di aver gettato un grosso involucro, prontamente recuperato da un agente, mentre l’altro agente riusciva a bloccare il fuggitivo.

L’involucro conteneva 23 stecche di marijuana, e successivamente perquisendo gli immobili appartenenti al Bella, sono stati rinvenuti altri 14 involucri, ed una busta di cellophane contenente 200gr di marijuana ancora da confezionare. All’interno del garage è stato rivenuto anche un silenziatore per fucile.

Vincenzo Bella

In alto