Archivio

Irrompe nella segreteria del sindaco e punta le forbici alla gola dell’impiegata chiedendo denaro. Arrestato

carabinieri ison

Vizzini. Un gesto dettato, probabilmente, dalla disperazione. Nella mattinata di ieri, un 28enne del luogo (P. G.) è entrato nella segreteria del sindaco ed ha iniziato ad inveire contro l’impiegata pretendendo dei soldi come sussidio. Pretendendo dei soldi subito, ha perso le staffe ed ha afferrato un paio di forbici presenti sulla scrivania e le ha puntate alla gola della dipendente comunale. I colleghi della donna hanno immediatamente chiamato il 112 e gli uomini dell’arma hanno bloccato l’uomo. In attesa del giudizio con direttissima adesso si trova ai domiciliari.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto