Cronaca

La 20enne Chiara Gulizia eletta “Miss Sicily 2017”

Si è svolta di fronte a mille persone, lo scorso 4 settembre, la seconda edizione di Miss Sicily all’anfiteatro di San Giovanni La Punta.

La Vincitrice è Chiara Gulizia, ventenne di Palagonia  che studia per diventare ostetrica e sogna di diventare un’attrice.

Chiara Gulizia, vincitrice di Miss Sicily 2017

Chiara Gulizia

Secondo posto per Nicole Sardo, terza classificata Elizabeth Cilia.

Il titolo di Miss Cinema è andato a Keila Miano, Miss Ingambissima a Joneila Stoica, Miss top model a Federica Insolia, Miss elegance a Martina Di Mulo, Miss volto a Elisa Leonardi, Miss fotogenia ad Angela Pinto, Miss alta moda design arredotre a Chiara Pandolfo.

Miss Sicily è il concorso delle siciliane: alle partecipanti di tutta la sicilia (presenti tutte le province della regione), si da l’occasione di una vetrina importante, che può servire a un lancio nel mondo della moda o dello spettacolo in generale grazie anche alla presenza di autorevoli ospiti che assistono con attenzione. La giuria è composta dall’attore Jacopo Cavallaro, da Miss Sicilia Vanessa Cozza, da Miss Lazio Silvia Bella, da Enza Mignacca consulente di immagine ed Elisabetta Cannuli, presentatrice. I parametri di giudizio fondamentali sono bellezza e portamento.

All’interno della manifestazione spazio per il 5° premio alla Sicilia che porta ancora una volta un valore aggiunto, premiati d’eccezione Ileana Rigano e Francesca Ferro, due colossi del teatro, presente e futuro. Loro due, insieme ai predecessori di questo premio (Tuccio Musumeci nel 2007, Enrico Guarneri nel 2008, Bruno Torrisi nel 2011 e Guia Jelo nel 2013) confermano l’altissima qualità del teatro siciliano, che viene esportato in Italia e nel mondo.

Hanno condotto egregiamente la kermesse Dario Privitera, Paola Parisi e Giorgia Brunello vincitrice uscente. Momenti di comicità con il brillante comico Marco Mazzaglia, e un momento dedicato alle donne con il bravissimo attore Jacopo Cavallaro. Scuola di danza arte del movimento.

Soddisfatto l’organizzatore Mirko Vecchio – “Per questa edizione sono stati fatti sforzi enormi, alla fine tutto è stato però ripagato dal risultato finale, e un grazie al comune di San Giovanni La Punta per l’importante e prezioso sostegno che da a questo evento che ha visto la partecipazione di ragazze provenienti da tutta la Sicilia.”

In alto