Sport

la vicecapolista Planet Strano Light all’esame casalingo con l’insidioso Triggiano

pallavolo

PEDARA

Riceviamo e pubblichiamo integralmente -Dopo l’exploit di Lamezia, la Planet Strano Light tornerà tra la mura amiche sabato per ricevere la Pharma Giuliani Triggiano per la diciassettesima giornata (quarta di ritorno) di Serie B2 femminile gir.I. Start ore 17 al Palazzetto di Pedara, Daniele Amenta e Alexander David Tata di Siracusa i fischietti designati. Un avversario che occupa la parte sinistra della classifica quello barese, capace di confermarsi in sesta posizione domenica grazie al sonoro 3-0 inflitto al Brindisi che non è riuscito ad agganciare la seconda posizione della Planet (in condominio con Modica) a quota 37 punti. Coach Francesco Andaloro presenta così l’incontro di sabato: “Partita davvero difficile, Triggiano proviene da un importante exploit ed è una compagine che mostra bel gioco in ricezione e in difesa. Noi proveremo a sfruttare il fattore casalingo ma soprattutto ci siamo imposti di non guardare la classifica almeno sino alla ventesima giornata. Accetteremo qualsiasi risultato positivo che proverrà dal campo”.

Doverose precisazioni rispetto al nostro precedente comunicato. Dopo aver rettificato i punti ottenuti da due giocatrici, 9 Giallongo e 5 Morfino, riportiamo una dichiarazione più approfondita del tecnico Planet in merito al giudizio delle singole atlete apparso su questi comunicati: “Lo Re non ha brillato come testimoniano alcuni errori che, devo sottolineare, sono da ascrivere anche ad un infortunio rimediato nel corso del terzo set che ha compromesso la sua tenuta di gara”.

Al termine del confronto di B2, spazio al team di Seconda divisione che, da capolista, proverà a mantenere il primato nella sfida contro la Kondor Misterbianco (ore 19) per la tredicesima giornata.

 

Le altre squadre Planet.

L’ennesima affermazione delle campionesse siciliane dell’Under 18, 3-0 alla Pgs Juvenilia Catania, sancisce il primo posto matematico al termine della stagione regolare pur in condominio con la Pallavolo Sicilia che però ha chiuso da seconda per differenza punti sul campo. Adesso occorrerà attendere l’avversario che verrà affrontato al secondo turno dei playoff per giocarsi il passaggio alla fase regionale al meglio delle tre gare. (NELLA FOTO ALCUNE GIOCATRICI DELLA SQUADRA IN AZIONE)

Under 16 a riposo da seconda in classifica. Lunedì 29 alle 17.30 appuntamento in casa contro Roomy ’78 per la quindicesima giornata (quartultima).

Under 14 domani (venerdì) in trasferta a Caltagirone per tentare la rincorsa tra le prime tre che varrà la zona playoff. Sarà uno scontro diretto d’alta classifica della quattordicesima giornata (quartultima).

Under 13. Terzo cin cin di fila grazie al 2-0 imposto al Volley Valley Funivia dell’Etna b in trasferta. 14-25 e 13-25 i punteggi dei set che hanno consentito di sorpassare la diretta concorrente e di piazzarsi al primo posto con nove punti: a otto il Clan & Giavì, il prossimo avversario da affrontare nel derby pedarese mercoledì 2 marzo alle ore 16, che ha però una partita in meno.

 

 

 

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto