Archivio

“Lavorare per una politica culturale integrata e partecipata” a Catania

Il Workshop Pd si proponeva di suggerire all’Amministrazione idee innovative per migliorare le performance turistiche.

 

Proporre, valorizzare e offrire un territorio ai turisti significa innanzitutto raccontarlo bene. E questa è appunto l’idea di base di una storytelling. Così, attraverso una serie di tavoli di lavoro si può giungere a narrare meglio, attraverso i new media, la cultura e le bellezze artistiche e monumentali di una città ricca di storia come Catania.

 

Una politica culturale integrata e partecipata – ha detto l’assessore al turismo  Licandro – rappresenta la base per costruire un nuovo modello di città. Questo è l’obiettivo dell’Amministrazione comunale.

Intendiamo ascoltare le proposte che vengono da cittadini e associazioni per promuovere, in modo moderno ed efficace, le bellezze artistiche della nostra città”.

Al Workshop hanno partecipato tra gli altri il segretario provinciale e il coordinatore cittadino del Pd, Enzo Napoli e Livio Gigliuto, Maria Rita Sgarlata docente di archeologia dell’Università di Catania, e Davide Bennato, docente di Sociologia dei Media Digitali nell’ateneo catanese e anche Amanda Catania responsabile della comunicazione del Pd etneo, Alessia Zuppelli, che si occupa di media digitali e Francesco Mannino. presidente di “Officine Culturali”.

workshop

In alto