Politica

Legge di Bilancio: Bianco, “Ddl parallelo per associazionismo Comuni”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

“Approvare un disegno di legge, in parallelo con la prossima Legge di bilancio, che affronti le tematiche ordinamentali dei Comuni comprese quelle   legate all’associazionismo”.
Lo ha proposto Enzo Bianco, presidente del Consiglio nazionale dell’Anci e sindaco di Catania, in occasione dell’avvio dell’iter parlamentare della legge di Bilancio.
Il ddl, secondo Bianco, dovrebbe “Semplificare le attività degli enti che, a   diversi livelli, operano sul territorio, perseguire processi di efficienza ed economicità, ridurre i costi ma senza intaccare i servizi   ai cittadini e promuovere la sinergia interistituzionale”. E l’Anci, come ha ricordato il sindaco di Catania, “ha già elaborato e presentato al Governo una specifica proposta sulla quale siamo subito disposti al confrontarci”.
Secondo Bianco occorre sì associare le funzioni tra Comuni per rendere più efficiente la macchina organizzativa degli enti, ma questo “non può essere fatto con le medesime modalità in  territori  con caratteristiche diverse” e soprattutto “non si può pensare che associare porti a desertificare le aree interne favorendo l’eccesso di  urbanizzazione”.
Il Sindaco ha ricordato come  sull’argomento siano  intervenuti anche il presidente del Consiglio  Matteo Renzi, il quale nel  corso del suo intervento all’assemblea Anci  di Bari, ha assicurato ai  sindaci che “l’obbligo di associare funzioni o di fondere Comuni sarà  rivisto”, e il presidente Sergio Mattarella, che ha sottolineato come il tema delle aree interne debba essere  affrontato come “una grande questione nazionale”. Per Bianco investire  nelle aree interne deve  significare semplificazione del quadro  normativo attuale, “per esempio  sul tema del turn over che nei piccoli  Comuni ha un impatto totalmente  diverso rispetto a enti di grandi  dimensioni”.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto