Archivio

Litiga con la moglie e decida di farla finita, salvato dai poliziotti con il cappio già al collo

cappio-impiccagione

Catania. Una tragedia evitata in extremis ieri dalla Polizia di Stato: una chiamata al 113 avvertiva di un uomo che stava per suicidarsi all’interno dell’ex Mulino santa Lucia, in via Cristoforo Colombo, e l’immediato arrivo degli agenti è riuscito ad evitare il peggio. Un anziano, infatti, era già penzolante da una impalcatura di oltre tre metri, da dove si era appeso con un cappio al collo, ma ancora vivo. Gli agenti si sono arrampicati e hanno tratto in salvo l’uomo, poi soccorso dai sanitari del 118. La causa dell’insano gesto andrebbe ricercata in una lite con la moglie, causata da dissensi di natura economica.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto