Archivio

Lumaca Madonita protagonista alla Masseria Carminello

IMG_4454

Valverde. L’Agriturismo Masseria Carminello torna ad essere punto di riferimento della cucina tipica siciliana. Ieri sera, in un locale pieno in ogni ordine di posto, è andata in scena una serata avente come protagonista la Lumaca Madonita, il mollusco terrestre che si sta facendo apprezzare nel mercato nazionale e internazionale per le sue proprietà che deliziano il palato di coloro che non si fanno inibire dai preconcetti.

Si, perchè mangiare lumache, al giorno d’oggi, potrebbe apparire disgustoso, ma chi si rifiuta in realtà non considera che con grande serenità consumiamo cozze e vongole, per fare un esempio, che sono animali molto simili alle lumache (si tratta sempre di molluschi).

In pochi, nella serata organizzata da Masseria Carminello, si sono rifiutati di assaggiare l’ottima caponata di lumache, realizzata con pomodori 100% italiani, le saporite spaccatelle di pasta fresca con lumache al sugo rosso o i tradizionali “babbaluci alla palermitana”.

Non solo lumache. Per i numerosi (fortunati) presenti, il menù era ricchissimo di prelibatezze. L’abbondante antipasto con l’immancabile caponata di Masseria Carminello, con i formaggi, la ricotta biologica, l’insalata di riso nero e la tenerissima mortadella d’asina iblea piastrata. Un riso con pancetta e limone, aromatizzato con rosmarino ha indotto al bis gran parte degli intervenuti, la spalla di Suino Nero dei Nebrodi, preparata a bassa cottura, ha sorpreso per la sua tenerezza. Infine un saporito semifreddo alle mandorle ha chiuso al meglio il ricco menù.

Ospiti della serata, oltre alle suddette lumache, anche i fondatori dell’azienda “Aruci” di Rosolini (Sr), nata due settimane fa e specializzata nella produzione di dolci secchi, all’insegna di una tradizione che dura da tre generazioni. Biscotti, torroni e giuggiulene hanno catturato la simpatia di tutti i presenti che hanno gradito gli assaggi offerti e hanno acquistato numerose confezioni di dolciumi, reperibili già da oggi presso la bottega Beddu Viddi di Valverde.

“L’idea di questa serata nasce dall’introduzione delle tipicità siciliane all’interno del nostro menù – ha affermato Giovanni Samperi di Masseria Carminello -. Abbiamo voluto ospitare La Lumaca Madonita perchè è un’azienda che si sta distinguendo nel panorama nazionale e per noi è stato un grande onore ospitarli. Abbiamo ricevuto tanti complimenti dai nostri clienti, complimenti che giriamo a loro augurandogli un grande in bocca al lupo per i risultati che andranno a riscontrare in futuro. Stiamo già prendendo accordi con altri produttori per creare una nuova Tavula Cunzata da proporre ai nostri straordinari clienti.”

Redazionale

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto