Archivio

M5S Paternò: proposta di accesso a finanziamenti per la riqualificazione di aree urbane degradate

movimento-5-stelle

Visto il degrado urbano presente in diverse periferie della città per cercare di mettere un freno a tutto ciò, il meetup paternese ha protocollato una proposta di accesso a finanziamenti per la riqualificazione di aree urbane degradate, chiedendo al Sindaco e agli uffici preposti di costituire, nel caso in cui non fosse già presente, un “ufficio progettualità” che coinvolga il settore tecnico dei LL.PP. e la direzione dei Servizi Sociali con lo scopo di redigere la progettazione preliminare degli interventi di recupero urbano a Paternò e, come conseguenza, concorrere al bando presentando il progetto entro la scadenza prevista (30/11/2015).

Il bando mette in palio quasi 200 milioni per il recupero delle periferie degradate e per ogni progetto l’ente locale potrà ricevere da un minimo di 100 mila euro a un massimo di 2 milioni. Il Comune potrà concorrere al bando anche con progetti di riqualificazione (edilizia o urbana) di livello preliminare.

Per concorrere al bando i progetti dovranno ricadere all’interno di aree urbane degradate. La definizione di “area urbana degradata” deriva da un punteggio sintetico che tiene conto di quattro indicatori: tasso di disoccupazione, tasso di occupazione, tasso di concentrazione giovanile, tasso di scolarizzazione. L’indice deve essere superiore alla media nazionale. I riferimenti sono quelli dell’ultimo censimento Istat. Verrà valutato anche un indice di “disagio edilizio”. Anche in questo caso la situazione di disagio edilizio – riferita a edifici residenziali in stato di conservazione “pessimo” e “mediocre” – dovrà essere peggiore della media nazionale. Per la partecipazione bisogna predisporre una progettazione supportata dal settore tecnico e dalla direzione dei servizi sociali

movimento-5-stelle

Meetup Paternò

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto