Archivio

Maltempo: Comune interviene su canale per impedire chiusura Aeroporto

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.
Nella giornata di ieri, su  richiesta della Sac, squadre  di operai del Servizio manutenzione del Comune di Catania sono  intervenuti, anche con l’ausilio di un mezzo meccanico messo a disposizione dalla ST, per permettere alle acque depurate del collettore  dell’aeroporto di Fontanarossa di sfociare in mare, evitando così la  chiusura dello scalo. Poiché il livello dell’acqua continuava a salire,  infatti, secondo la procedura dell’Enav si sarebbe dovuto procedere a un  blocco tecnico qualora si fosse verificato un allagamento della sala  apparati. La Sac ha dunque chiesto l’intervento del Comune di Catania,  che ha immediatamente provveduto.
Numerosi interventi sono stati  compiuti dalle pattuglie della Protezione civile e della Polizia  municipale e dalle squadre del Servizio Manutenzioni del Comune e della  Multiservizi anche nella zona industriale per una serie di allagamenti  causati anche dall’ostruzione dei canali di scolo. La questione della  manutenzione dei canali, di competenza dell’Irsap e di altri soggetti,  era stata ripetutamente sollevata dal Comune e dalle imprese durante i  tavoli tecnici sulla zona industriale.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto