Archivio

Maniace: agli arresti domiciliari brontese per spaccio di droga – di Dario Milazzo

Maniace (CT) – I carabinieri della Stazione di Maniace e della Stazione di Bronte hanno rinvenuto  ben 517 grammi in un’abitazione di un brontese, residente a Maniace, per un valore di circa 6000 euro.

Alle prime ore del mattino i militari hanno effettuato una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, rinvenendo inizialmente soltanto pochi grammi.

Quando ulteriori ricerche sembravano non fornire altri positivi esiti, uno dei Carabinieri intervenuti ha notato uno strano movimento di una persona presente in casa che, pensando di poter agire indisturbata, prendeva la via del fienile della proprietà uscendovene poco dopo con un barattolo in vetro sotto braccio. Immediatamente raggiunto e fermato dal militare, è stato verificato che si trattava di una confezione ben più grande da oltre mezzo chilo di Marijuana, sigillata sotto vuoto.

Nel corso delle operazioni è stata rinvenuta e sequestrata anche una macchina per il confezionamento con la tecnica del sotto vuoto, quella utilizzata per l’impacchettamento del quantitativo più importante, oltre ad un bilancino di precisione.

Ristretto agli arresti domiciliari vi permarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria catanese in attesa del giudizio per direttissima.

 

In alto