Cronaca

Minorenne picchiata e derubata alla Villa Bellini, individuata una delle responsabili

Catania. Uno spiacevole episodio si è verificato lo scorso 13 febbraio alla Villa Bellini di Catania. Una minorenne è stata rapinata dello zaino, contenente un documento di identità e 7 euro, ed è stata colpita con calci e schiaffi riportando lesioni guaribili in 7 giorni. L’indagine avviata dalla Polizia di Stato, portate avanti grazie alla collaborazione di alcuni testimoni, hanno permesso di identificare una delle responsabili della rapina: si tratta di una 14enne che è stata segnalata alle autorità competenti.

Si tratta del secondo episodio in 10 giorni alla Villa Bellini: il 3 febbraio un 14enne era stato aggredito da un branco di bulli per un presunto sguardo rivolto a questi (clicca qui per la notizia).

In alto