Archivio

Misterbianco. La tassa sui rifiuti diminuisce anche nel 2015

contenitori colorati x rifiuti

Misterbianco. Dal 2012 al 2015, grazie alla raccolta differenziata porta a porta e al passaggio della gestione dall’ATO al comune, il costo annuale del servizio di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti è passato da 8,5 a 6,7 milioni di euro annui, con un risparmio sulle tariffe dei cittadini (TARI) che arriva anche al 13%. Anche le utenze non domestiche, nel 2015, usufruiranno di una riduzione del 7% rispetto all’anno precedente per arrivare a sfiorare il 30% se paragonato al 2012.

“Con questi risultati – afferma il sindaco Di Guardo – potremo ancora abbassare la TARI per il corrente anno quando sarà emessa la bolletta di saldo. Una riduzione che può spaziare nelle abitazioni di 50 metri quadri da un minimo del 3,30 ad un massimo del 5,07 % a seconda dei componenti del nucleo familiare.. Ma c’è di più – conclude Di Guardo – se raffrontiamo questi dati con la TIA del 2012 il risparmio per una stessa abitazione può arrivare ad un massimo del 13,56%.”

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto