Cultura

Misterbianco. Premiati i vincitori del concorso di lingua italiana

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Sono stati premiati i vincitori della 1° gara di lingua italiana svoltasi tra gli alunni della scuola secondaria di primo grado dei sei istituti comprensivi statali che operano sul territorio.
Una selezione iniziata lo scorso febbraio con una prova sulle competenze lessicali che aveva permesso a 40 alunni di passare alla fase successiva riguardante una prova ortografica con giochi linguistici. All’ultima selezione svoltasi a maggio gli alunni rimasti in gara sono stati 14, tra i quali la giuria, presieduta dall’assessore alla P.I. Santo Mancuso ha assegnato i premi.
Il primo posto è andato a Irene Liseni 11 anni dell’istituto comprensivo Aristide Gabelli al quale è andata la borsa di studio di 300 euro. Al secondo posto tre pari merito Andrea Valerio, della Gabelli, Gaetano Lacqua dell’istituto Pitagora ed Eugenia Crapanzano dell’istituto Leonardo da Vinci ai quali è andato il premio di 100 euro cadauno.
Nel corso della cerimonia di premiazione svoltasi nella sala conferenza dello Stabilimento di Monaco, alla presenza dei dirigenti scolastici e della commissione giudicatrice il sindaco Di Guardo e l’assessore Mancuso hanno ringraziato le scuole e spronato gli alunni a studiare, augurandogli buone vacanze.
A tutti i partecipanti al concorso l’amministrazione comunale ha regalato un libro di lettura.

In alto