Cultura

Misterbianco – Raccolta differenziata al 59%

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Sale ancora la percentuale di raccolta differenziata nel comune etneo.
I dati diffusi oggi dal settore Ecologia fissano, nel trascorso mese di aprile, l’asticella della raccolta differenziata al 59,08%.
Un dato in crescita che alla fine dell’anno permetterà di abbassare ancora di più la spesa del conferimento in discarica.
“Con la collaborazione di tutti – ha detto il sindaco Nino Di Guardo – i nostri sforzi stanno dando i risultati sperati, anche se ancora c’è molto da fare poiché l’obiettivo è quello di arrivare nel 2017 ad una percentuale del 70% . Per un comune con un territorio così variegato come il nostro – continua il sindaco – già oggi possiamo essere soddisfatti, ma l’obiettivo è quello di essere il primo comune in Sicilia che differenzia più di tutti gli altri, a fronte di raccolte differenziate in numerosi comuni ad una sola cifra percentuale.”
Per raggiungere anche questo traguardo il comune ha nei giorni scorsi lanciato con la società che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti ”L’Euro Dusty” un programma che permette ai cittadini ed alle aziende che conferiscono i rifiuti direttamente all’isola ecologia di ottenere dei risparmi.
A gennaio di quest’anno il dato sulla raccolta differenziata era del 58,17%, un  punto in meno al dato di aprile.
“Se il trend sarà rispettato anche nei mesi prossimi – conclude Di Guardo – l’obiettivo è a portata di mano per questo invito tutti i cittadini ad incrementare la raccolta differenziata i cui benefici futuri ricadranno non solo sull’ambiente ma anche sull’ammontare della bolletta.”

In alto