Archivio

Mostra ‘IMAGO URBIS’ CON I DISEGNI DELLA RICOSTRUZIONE al CASTELLO URSINO

catania 500

Giovedì 30 Luglio alle ore 10,15 nel Museo Civico del Castello Ursino l’assessore alla Cultura e al Turismo Orazio Licandro inaugurerà la mostra “Imago urbis”, che raccoglie disegni, dipinti, carte di Catania, ed è destinata a offrire una visione poco nota della nostra città e del suo passato. Alla cerimonia sarà presente Dario Stazzone, curatore dell’esposizione che si apre con la celebre veduta “a volo d’uccello” di Catania sormontata dall’Etna e chiusa tra le mura cinquecentesche poi distrutte dal terremoto del 1693 e un’altra veduta della città ancora chiusa nelle sue mura: la riproduzione su tela, del 1952, del pittore Carmelo Comes, dell’affresco della sacrestia della Cattedrale che ricorda l’eruzione del 1669.
Ma il cuore della mostra è rappresentato dai preziosi disegni, trovati tra i documenti custoditi nei depositi del Castello Ursino, degli architetti della ricostruzione dal terremoto, quella da cui nacque la Catania del barocco fiorito patrimonio dell’Umanità. Disegni di lapidum incisores diventati architetti come Girolamo Palazzotto e Francesco Battaglia e di personalità “colte” come l’abate Vaccarini, al quale si deve la sistemazione della piazza Duomo, e Stefano Ittar, polacco e genero di Battaglia. Ittar progettò, tra l’altro, la basilica Collegiata e la Porta Ferdinandea, poi ribattezzata Garibaldi e comunque meglio nota come Fortino.
Le immagini esposte, rare e alcune di grandi dimensioni, sono oltre trenta. Notevoli sono anche i piccoli disegni di Sebastiano Ittar – figlio di Stefano e nipote di Battaglia, architetto come l’altro fratello, Enrico -, i dipinti di Luigi Mayer e le tante incisioni che si rifanno alla tradizione del Grand Tour d’Italie raccolte dal Principe di Biscari.
“Si tratta – ha sottolineato Licandro – di una mostra che ogni Catanese dovrebbe vedere, anche soltanto per ammirare quel capolavoro che è la pianta di Catania alla quale Sebastiano Ittar lavorò per quasi trent’anni, dal 1806 al 1833”.

catania 500

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto