Archivio

Nave della Pace: a Catania i sopravvissuti di Hiroshima e Nagasaki

Hibakusha 1

Sbarcata a Catania la “Peace boat” , la Nave della pace che porta in giro per il mondo otto hibakusha (così vengono chiamati i sopravvissuti ai bombardamenti atomici del 1945 di Hiroshima e Nagasaki), in occasione del settantesimo anniversario dalle tragiche esplosioni.

Lo scopo dei viaggi della Nave della Pace è di promuovere la pace portando in tutto il mondo testimonianze sulla terribile esperienza vissuta  con la distruzione di due intere città e cercando di trasmettere il messaggio soprattutto alle nuove generazioni, perché questa tragedia non si ripeta mai più.

La Nave della pace, partita dal porto nipponico  di Yokohama il 12 aprile scorso con oltre mille persone a bordo, è stata accolta nel porto catanese dall’assessore D’Agata, dal commissario Indaco e da esponenti del Punto Pace Pax Christi di Catania. Poi il gruppo è stato accolto a Palazzo degli Elefanti, dove il Sindaco Bianco ha consegnato il gagliardetto della città al capo della delegazione degli hibakusha, Masao Ito, di 74 anni, confermando con questo l’adesione all’associazione “Majors for peace” che raggruppa sindaci di tutto il mondo impegnati per il disarmo nucleare entro il 2020.

Gli hibakusha, dopo un rapido giro per il centro storico catanese, si sono recati con l’Assessore D’Agata nella scuola Vespucci per una conferenza sul tema “Avevo la tua età”, nel corso della quale hanno raccontato agli scolari la terribile esperienza vissuta quando appunto erano dei bambini e sulle loro città vennero sganciate due bombe atomiche. Masao Ito ha raccontato di essere stato salvato dal “gran sole di Hiroshima” da un muro, ma di aver visto un fratello e una sorella morire colpiti dalle radiazioni e i genitori e un’altra sorella uccisi dal cancro.
La Nave della Pace ha in programma la visita a 24 porti di tutto il mondo e tornerà in Giappone dopo 105 giorni di viaggio a bordo della Ocean Dream.

Ornella Fichera

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Hibakusha 1

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto