Archivio

Novantenne tenta il suicidio dal terrazzo di casa. Salvato dai carabinieri

Catania. Ieri sera, in Via Mulini, un 90enne, rimasto vedovo da alcuni anni ed in preda ad un momento di sconforto, probabilmente causato dalla solitudine, è salito sul terrazzo della propria abitazione con l’intenzione di lanciarsi nel vuoto e farla finita. Per fortuna, alcuni passanti, intravedendolo mentre si sporgeva eccessivamente dalla balaustra attiravano in pochi secondi l’attenzione di tre carabinieri di pattuglia, i quali, intuendo quanto stava accadendo, salivano immediatamente su per le scale ragg1iungendo l’uomo. Uno dei militari iniziando a dialogare con l’anziano, con l’obbiettivo di distrarlo, permetteva agli altri due di immobilizzarlo e metterlo in sicurezza. L’uomo, accompagnato giù ed affidato ai sanitari del 118, è stato in seguito ricoverato all’Ospedale Vittorio Emanuele di Catania.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto