Archivio

Nuova Questura: Bianco incontra ministro Pinotti e vice capo Polizia

Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha preso parte alla riunione, convocata dal prefetto Maria Guia Federico, svoltasi in Prefettura con il vicecapo della Polizia Matteo Piantedosi e con il questore di Catania Salvatore Longo  per parlare della nuova Questura.
Qualche settimana fa, dopo la visita a Catania del prefetto Alessandro Pansa, direttore generale della Pubblica sicurezza  e capo della Polizia, era stato costituito un gruppo di lavoro operativo con il Questore e rappresentanti dell’Amministrazione comunale per valutare la situazione della Cittadella della Polizia a Librino ma anche per pensare ad altre soluzioni.
Nella riunione odierna si è parlato di sbloccare al più presto i lavori per realizzare la Cittadella della Polizia a Librino, che dovrebbe ospitare il Reparto mobile e altre strutture, come l’Autoparco, attualmente ubicato in una struttura privata.
Sono stati inoltre valutati tempi, costi e fattibilità delle ipotesi finora emerse di strutture esistenti che potrebbero ospitare la nuova Questura. Tra le ipotesi quelle dell’attuale sede dell’ospedale Ferrarotto, che verrà presto lasciato libero, ma anche la Sommaruga e i locali della Etnikos, in curatela fallimentare, nella zona del Faro Biscari.
Della possibilità di utilizzare la Caserma Sommaruga, di proprietà del Ministero, se non indispensabile per fini militari, il sindaco Bianco ha parlato con la ministro della Difesa Roberta Pinotti nel corso della visita di quest’ultima nel Palazzo degli elefanti.
Nel corso del colloquio si è parlato anche della possibilità di utilizzare per altre destinazioni , sempre se non indispensabile, la grande area adiacente all’aeroporto militare di Catania.

In alto