Archivio

Occupa casa abusivamente: denunciato

librino

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Librino, sezione di Polizia Amministrativa, operando su delega della locale AG, avrebbero dovuto consegnare all’avente diritto un immobile precedentemente posto sotto sequestro.

Nello specifico, lo scorso 21 luglio, durante un controllo operato dal personale del citato Commissariato, un 25enne veniva denunciato per attività abusiva di barbiere in un locale cantinato di proprietà I.A.C.P. (Istituto Autonomo Case Popolari) quindi invasione di edificio, furto aggravato di energia elettrica e di acqua.

Successivamente, in occasione di altro controllo dello scorso 11 novembre, lo stesso individuo, reiterando nella propria condotta, inottemperante all’ordine di cessazione di attività emessa dal Sindaco, scaturente dalla pregressa denuncia, proseguiva l’attività abusiva, violando i sigilli dell’immobile comunale e ripristinando gli allacci abusivi alla rete elettrica e idrica, forniture senza le quali, ovviamente, non avrebbe potuto operare.

Ieri, in esecuzione della delega del magistrato, dovendo consegnare l’immobile sequestrato all’avente diritto, quindi all’Istituto Autonomo Case Popolari, gli uomini del Commissariato Librino si recavano sul posto unitamente al responsabile del Servizio Patrimonio del Comune di Catania, per la reimmessione in possesso. Ma ancora una volta, con una punta di stupore, si constatava che il citato giovane già denunciato in stato di libertà, perseverava nella sua attività, trovandolo all’interno del locale – di cui ne aveva violato ancora una volta i sigilli – unitamente ad un cliente cui stava offrendo la propria professionalità, non prima di aver, ancora una volta, ripristinato l’acqua corrente e la luce elettrica.

Scatta quindi l’ennesima denuncia per gli stessi fatti, sempre commessi con le medesime modalità.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto