Archivio

Operazione antidroga: 2 gli arresti. 45 persone rinviate a giudizio.

I Carabinieri della Compagnia di Caltagirone hanno eseguito diverse perquisizioni domiciliari ed arrestato il 33enne Nicolò Sammartino e il 43enne  Giovanni Favitta, entrambi pregiudicati, in esecuzione di altrettante ordinanze applicative della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal  GIP  del Tribunale di Caltagirone
I due sono accusati di spaccio di sostanze stupefacenti continuato in concorso. Le indagini hanno permesso di monitorare e ricostruire innumerevoli cessioni di sostanze stupefacenti commesse, tra la fine del 2010 ed il 2011, dagli arrestati in concorso con altri 45 indagati. Questi ultimi saranno chiamati a rispondere dei medesimi
L’approvvigionamento dello stupefacente avveniva principalmente nei comuni di Palagonia e Vittoria per poi essere rivenduto prevalentemente a Caltagirone. Nel corso delle indagini, sono state arrestate 12 persone in flagranza di reato e recuperati complessivamente 1,4 kg di Marijuana, 64 g di eroina, 4 flaconi di metadone, bilancini di precisione, sostanze da taglio e materiale per il confezionamento delle dosi. Gli arrestati sono stati ristretti presso i rispettivi domicili a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

@MilazzoDario

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto