Archivio

P.R.G. Tutto pronto per l’attuazione

In base al decreto n.189 dell’assessore regionale al territorio e ambiente Maurizio Croce, relativo all’iter approvativo degli strumenti urbanistici, sarà possibile rendere operative operative le modifiche alle norme di attuazione al Prg e al regolamento edilizio senza ricorrere alla procedura V.A.S.

Il sindaco ha dichiarato in merito: “Un fatto importante che semplifica l’attività delle imprese e allenta il peso della burocrazia. Voglio ringraziare per questo risultato l’assessore Di Salvo, il consiglio comunale ma anche la Dirigenza dell’Urbanistica e gli Ordini professionali con cui abbiamo costantemente condiviso le scelte fondamentali per rilanciare la pianificazione urbanistica della Città nel segno dell’innovazione e della semplificazione”.

Le modifiche alla norme di attuazione elaborate dall’amministrazione e dal consiglio comunale riguardano anche il superamento di alcune limitazioni relative alla destinazioni d’uso dei cantinati e dei semi cantinati e la riduzione delle altezze minime per botteghe e pubblici esercizi. In merito al verde pubblico la Giunta Bianco ha introdotto la possibilità di realizzare strutture di ricovero e assistenza per animali, e di piccole strutture per la biglietteria, la vendita di bevande e stazioni per le autolinee.

L’assessore comunale all’Urbanistica Salvo Di Salvo ha commentato: “Siamo di fronte a un’impostazione che ha ricadute positive in termini di valorizzazione del patrimonio ambientale ed edilizio esistente ma anche di sostegno al fondamentale settore del commercio e delle costruzioni. In questo modo si sburocratizza notevolmente l’attività di professionisti e pubblici esercizi che le organizzazioni di settore ci hanno continuamente reclamato nei numerosi incontri avuti nei mesi scorsi e che abbiamo ritenuto doveroso trasformare in concreti provvedimenti amministrativi”.

Cettina La Fata

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto