Archivio

Palazzo degli Elefanti accoglie delegazione di parlamentari tedeschi della Cdu, partito della cancelliera Merkel – di Ornella Fichera

tedeschi2

La città di Catania ha accolto a Palazzo degli Elefanti la delegazione ufficiale della Fondazione tedesca “Konrad Adenauer”, guidata dal presidente e parlamentare al Bundestag Michael Kretschmer e dalla direttrice Caroline Kanter. Dal 1971 le azioni della Fondazione mirano al rafforzamento della cooperazione bilaterale fra la Germania e l’Italia nell’ambito dell’integrazione europea.
I parlamentari tedeschi, rappresentanti della Cdu, il partito della cancelliera Merkel, sono venuti a constatare direttamente il grande impegno che la città di Catania ha profuso in questi mesi sul tema immigrazione.

«Colgo l’occasione – ha detto il sindaco Bianco – per esprimere il ringraziamento nei confronti della linea del vostro paese e la collaborazione della vostra marina per il soccorso in mare. Adesso ci sentiamo meno soli ad affrontare un problema troppo grande per una sola città o una sola Regione. Finalmente in Europa si è capito che non si tratta di un emergenza ma di un problema che va affrontato insieme. Io presiedo la delegazione del Comitato delle Regioni a Bruxelles e lavoro a stretto contatto con i vostri rappresentanti, e indipendentemente dal colore politico, tutti abbiamo condiviso una mozione per modificare il trattato di Dublino che deve essere assolutamente rivisto».

Il sindaco Bianco ha anche fatto cenno al monumento costruito all’interno del cimitero che ospita diverse salme delle vittime dei naufragi e parlato del Cara di Mineo, ricordando come esso fosse stato costruito per ospitare le famiglie dei militari americani, che adesso forse rappresenta una realtà ormai superata e anche il Governo fa intendere di volere voltare completamente pagina.
Ad accogliere la delegazione di parlamentari tedeschi c’erano il Vice Prefetto Enrico Gullotti, il Questore Marcello Cardona, il Commissario dell’Autorità Portuale Cosimo Indaco, il Comandante della Capitaneria di Porto Nunzio Martello, il Comandante provinciale della Guardia di Finanza Roberto Manna, il vicesindaco Marco Consoli e l’assessore Valentina Scialfa. Presenti anche i rappresentanti delle associazioni: Comunità di Sant’Egidio, Cisom (Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta), Oim (Organizzazione internazionale per le migrazioni), Caritas, Save the Children e Croce Rossa Italiana.

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto