Archivio

Parco dell’Etna: riapre il 7 giugno la Casermetta di Piano dei Grilli a Bronte

1 PIANO DEI GRILLI

A cura di Ornella Fichera

 

È stata L’Associazione “Etna e Dintorni” ad aggiudicarsi il bando del Comune di Bronte per l’affidamento in comodato d’uso della storica Casermetta di Piano dei Grilli, punto base n.6 del Parco dell’Etna, ubicata sul versante occidentale dell’Etna.
Per 6 anni (più 6 rinnovabili) l’associazione ambientale ed escursionistica del territorio si occuperà della gestione e della fruizione di uno dei luoghi più belli del Parco, Piano dei grilli appunto, così chiamato per la presenza di una forte concentrazione di grilli e di insetti in genere ed oggi SIC (Sito d’Importanza Comunitaria) e ZPS (Zona di Protezione speciale).
Domenica 7 giugno alle ore 10:30 l’apertura ufficiale, a cui parteciperà, insieme ad alcuni funzionari dell’ente, la presidente del Parco dell’Etna Marisa Mazzaglia, che esprime la sua grande soddisfazione:

«Viene finalmente restituito alla piena fruizione uno dei punti base più significativi e ricchi di suggestione dell’area protetta. Plaudiamo al Comune di Bronte per l’impegno profuso per l’affidamento e confidiamo molto nell’entusiasmo e nello spirito di iniziativa dell’associazione “Etna e Dintorni” per fare rivivere al meglio, con la valorizzazione che merita, la Casermetta di Piano dei Grilli e l’area circostante. Consideriamo l’affidamento dei punti base ad associazioni ambientali ed escursionistiche del territorio un modello da seguire per il futuro».

L’associazione, che fa parte del Forum ambiente del Parco, si occupa di fruizione sostenibile e valorizzazione del territorio ed è composta da circa 140 associati.

Spiega il presidente Antonio Mirulla: «I soci volontari di Etna e dintorni si occuperanno di accompagnare i turisti e gli escursionisti, di informarli sui percorsi esistenti, oltre che assisterli per ogni necessità. La nostra attività prevede anche un punto di primo soccorso nell’ipotesi di incidenti, un punto di noleggio bici e una sala a disposizione dei fruitori del rifugio. In sostanza, intendiamo fare rivivere la struttura di Piano dei Grilli secondo quella che è la filosofia di base dell’escursionismo nel Parco. Tengo ad aggiungere che noi gestiremo il rifugio, ma lo consideriamo la casa di tutte le associazioni e di tutti gli escursionisti».

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto