Cultura

Paternò bella d’inverno con l’evento “Terra, cibo e salute”

Nella giornata in cui il gelo si è impadronito della Sicilia, la passione degli organizzatori dell’evento “Terra, cibo e salute” ha prevalso offrendo ai coraggiosi visitatori un intrattenimento degno di nota.

Il mini giro partito con la visita guidata al museo civico Gaetano Savasta, continuato al centro multimediale di informazione ed accoglienza turistica della città, seguito dall’esibizione all’interno del teatro comunale  secondo la tradizione dei cantastorie, e terminato al geo-sito delle Salinelle, saltato proprio in questi giorni agli onori della cronaca nazionale per l’apertura di nuove bocche, ha certamente soddisfatto i presenti che fino all’ ultimo sono rimasti attratti dalla bravura degli animatori locali.

Oltre all’aspetto culturale, la giornata ha offerto un ultimo momento di degustazione dei prodotti dell’agricoltura simetina, grazie alle pietanze sapientemente preparate da alcune volontarie del Gas Simeto e  alla cortese ospitalità della fattoria sociale Agorà.

In alto