Archivio

Paternò. Il Movimento 5 Stelle presenta risoluzione in VI commissione a difesa del Pronto Soccorso

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Il Meetup di Paternò in questi anni si è occupato della problematica riguardante la struttura ospedaliera del SS. Salvatore di Paternò, presentato anche diversi atti parlamentari. Volendo continuare questa battaglia nelle sedi istituzionali, il MoVimento 5 Stelle Sicilia in tutela del Pronto Soccorso di Paternò ha presentato una risoluzione in commissione VI – Servizi Sociali e Sanitari, un’ azione parlamentare che fa seguito all’incontro di sabato 13 Giugno tenutosi all’ex Palazzo Alessi, tra il “comitato per la difesa dell’ospedale” ed i portavoce del M5S: Vanessa Ferreri, Giulia Grillo e Francesco Cappello.

Nella risoluzione si analizzano, oltre i reparti presenti nel P.O, le rispettive prestazioni che la  struttura riesce a fornire e l’elevato bacino di utenza che ne usufruisce, chiedendo di adottare tutte le misure necessarie affinché il Pronto Soccorso dell’ospedale non venga declassato bensì potenziato.

“Con questa nota- ribadisce il moVimento paternese- si vuole marcare la propria disponibilità a continuare tale battaglia come cittadini e forza politica avente i suoi portavoce all’interno delle istituzioni, invitando la popolazione ad unire le forze anche con quelle comunità che stanno vivendo la medesima drammatica situazione al fine di creare una rete sociale in difesa del diritto alla Salute”.

Movimento 5 Stelle Paternò

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto