Archivio

Polizia di Stato arrestati tre spacciatori, fra di loro un latitante

A cura di
Dario Milazzo

Catania – La Squadra Mobile di Catania, in data 14 aprile 2015, ha arrestato tre spacciatori, fra di essi il latitante Fabio Leonardi.
In mattinata è stato tratto in arresto per spaccio di marijuana il pregiudicato Giovanni Citraro (classe 1991). L’uomo è stato sorpreso dagli agenti della Sezione “Antidroga” a seguito di un controllo effettuato all’interno della palazzina di viale Castagnola 3, nel quartiere di Librino. I poliziotti hanno bloccato il Citraro durante la sua illecita attività di spaccio e hanno sequestrato i 101 involucri di marijuana, per un peso complessivo di 110 grammi, che lo stesso deteneva al momento del controllo.
Nel pomeriggio è stato tratto in arresto il pregiudicato Angelo Occhipinti, (classe 1974), per il reato di detenzione ai fini di spaccio di hashish e marijuana. A seguito di perquisizione personale e domiciliare il criminale è stato trovato da personale della Sezione “Antidroga” in possesso di 100 grammi di hashish e di 27 grammi di marijuana nonché materiale per il confezionamento e due bilancini di precisione, il tutto è stato posto sotto sequestro.
Sempre nel pomeriggio è stato arrestato il pregiudicato Fabio Leonardi  (classe 1977). L’uomo si era reso latitante perché colpito da un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso il 27.11.2014, dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di appello di Catania, per il quale deve espiare la pena di mesi 5 e giorni 18 di reclusione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Dopo le formalità di rito, il predetto è stato associato presso il carcere “Piazza Lanza” di Catania.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto