Eventi

“Pomeriggi del consumatore”. 2° appuntamento con il Canone Rai in bolletta

La giornata di approfondimento è dedicata a un tema di stretta attualità, considerata la scadenza del prossimo 16 maggio per presentare l’autocertificazione e richiedere l’esonero.
Locandina Adiconsum Canone RaiSi parlerà del “Canone Rai in bolletta” nel prossimo appuntamento con i “Pomeriggi del consumatore” iniziativa mensile, voluta da Adiconsum per trattare aree tematiche di interesse per i cittadini.
E di interesse, oltre che di stretta attualità, sarà l’argomento affrontato lunedì 9 maggio alle 18.30 presso la sala riunioni della Fit Cisl di via V. Giuffrida, 160.
I termini per la presentazione della dichiarazione sostitutiva di non detenzione dell’apparecchio tv sono infatti slittati a lunedì 16 maggio p.v., sia per le dichiarazioni presentate in formato cartaceo che online.
Accolta dunque  la richiesta formulata da più parti, e anche da Adiconsum, di rinviare i precedenti termini adesso è necessario capire come presentare l’autocertificazione e chi non è tenuto al pagamento del canone.
A chiarire questi dubbi durante l’incontro con i consumatori sarà il presidente regionale di Adiconsum, Vincenzo Romeo.
“Dopo il primo incontro dedicato al sovraindebitamento, altro tema di scottante attualità, – ha detto Emanuele Bonomo, presidente della sede di Catania – ci dedichiamo a un argomento che tocca anch’esso le tasche dei cittadini. Riteniamo infatti che uno dei modi migliori per tutelarli sia proprio fare informazione preventiva su avvenimenti che li riguardano da vicino”.
Prossimi argomenti trattati nel corso dei “Pomeriggi del consumatore” saranno: “Utilities e conciliazioni paritetiche”, “Turismo, viaggi e vacanze”.

In alto