Archivio

Postamat Altarello, il sindaco Bonaccorsi si congratula con i carabinieri

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

«Non appena avuta la notizia dell’arresto di uno dei componenti della banda di malviventi che ha compiuto il grave atto, ho espresso direttamente al comandante della compagnia carabinieri di Giarre il più vivo apprezzamento per il grande lavoro svolto dai militari fin dai primi momenti dopo il furto». Queste le parole del sindaco di Giarre, Roberto Bonaccorsi, commentando la notizia del fermo di uno degli autori della violenta rapina di martedì notte ai danni dell’ufficio postale della frazione Altarello.
«Mi congratulo con le forze dell’ordine per la tempestività dell’azione e la tenacia subito messa in campo – ha aggiunto il primo cittadino – Si tratta di un segnale forte che dimostra che lo Stato è presente sul territorio ed è pronto ad assicurare la sicurezza dei cittadini e difendere la legalità, ringrazio tutti gli uomini e le forze che ogni giorno lo rappresentano con rigore e fermezza». In conclusione, il sindaco Bonaccorsi ha ribadito la disponibilità del Comune di Giarre a sostenere e collaborare fattivamente ad iniziative di contrasto della criminalità e rafforzamento della sorveglianza nell’area jonico-etnea.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto