Archivio

Posti di blocco ad Adrano, Biancavilla e Bronte: svariate multe e diversi fermi e sequestri amministrativi

Nell’ambito dei controlli straordinari del territorio disposti dal Questore di Catania dott. Marcello Cardona, lo scorso 16 settembre nei comuni di Adrano, Bronte e Biancavilla sono stati messi in atto diversi posti di controllo fissi e mobili, ad opera del personale del Commissariato di Polizia di Stato di Adrano. Per l’operazione sono state messe a disposizione anche 12 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Catania, una della Guardia di Finanza e una pattuglia della Polizia Locale.
Obiettivo dell’operazione contrastare i reati contro il patrimonio, gli illeciti al Codice della Strada, nonché i delitti in materia di armi e stupefacenti.

Questi i risultati dell’operazione:

  • Sono state identificate 176 persone;
  • Sono stati ispezionati 94 veicoli;
  • Sono state eseguite 9 perquisizioni;
  • Sono state accertate ed elevate numerose infrazioni al Codice della Strada;
  • Sono stati effettuati 3 fermi amministrativi per guida senza casco;
  • Sono stati sequestrati due autoveicoli sprovvisti di assicurazione;
  • Sono state ritirate 2 patenti di guida in quanto non rinnovate.

Particolare, attenzione è stata data alla periferia in zona delle vigne, alle contrade di Bronte e della Naviccia e del mercato ortofrutticolo.

@MilazzoDario

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto