Archivio

Presentate le iniziative Walk of Life 2015

telethon 2

A cura di
Cettina La Fata

La manifestazione ‘Walk of life’- evento organizzato da Telethon su tutto il territorio italiano al fine di raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica sulle malattie genetiche- dal prossimo 12 aprile approda a piazza Università.
Durante la conferenza stampa sulla IV edizione di Walk of Life, Concetto Nicolosi ricordando «la massiccia adesione del mondo dell’ associazionismo e del volontariato alla manifestazione e il grande supporto delle associazioni afferenti alla Protezione Civile tra cui Le Aquile” ha consegnato la t-shirt evento al sindaco. Enzo Bianco in merito a tale interessante iniziativa ha dichiarato:

“La ricerca Telethon battaglia di civiltà”. “Telethon chiama, la città di Catania risponde”. Vogliamo riconfermare e rafforzare i risultati eccezionali della scorsa edizione che hanno proiettato Catania tra le prime realtà in Italia per raccolta fondi”.

Il coordinatore provinciale di Telethon, Maurizio Gibilaro ha dichiarato:

“La Walk of Life è un concreto sostegno alla ricerca scientifica, un evento a supporto di coloro che quotidianamente soffrono: i catanesi non hanno mai deluso le aspettative, rispondendo sempre con grande generosità. Il nostro obiettivo per il 2015 è la vendita di 10 mila zainetti, un passo in più rispetto all’ edizione precedente”. “Non credo di esagerare se dico che abbiamo superato ogni aspettativa, realizzando sbalorditivi numeri che dimostrano la vivacità dei catanesi e la sensibilità di quanti ci hanno supportato per un evento di simile portata che ha richiesto una macchina organizzativa efficientissima” .

Il calendario delle iniziative presentate nel corso della conferenza prevede: sabato 11 alle ore 16.30 la diretta su Radio Fantastica degli amici a quattro zampe, domenica 12 alle ore 10.30 da piazza Università la passeggiata di solidarietà, diversi spettacoli, un area dedicata agli screening gratuiti di vista, udito, diabete, spirometria e donazione sangue con ben 15 stand di associazioni di malattia vicine a Telethon.
Tania Baglio, la madre di uno dei tanti giovani effetti dalla sindrome di Marinesco-Sjogren per ringraziare tale solidale iniziativa ha dichiarato:

“Grazie alla Fondazione avvertiamo meno la solitudine e riempiamo le nostre giornate di speranza. Importanti risultati sono stati ottenuti grazie alla ricerca condotta da Michele Sallese sulla malattia di Matteo. Ancora tanti anni di studio serviranno, ma l’ importante è intravedere il traguardo della cura”.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto