Archivio

Presentato “NaturaDivina”, il progetto per la produzione agricola promosso dall’Istituto Diocesano e la cooperativa Bios – di Ornella Fichera

sala

Presentato presso l’Arcidiocesi di Catania il progetto “NaturaDivina”, un programma di promozione e produzione agricola che si fonda nato da un accordo tra l’Istituto Diocesano Sostentamento del Clero e la cooperativa sociale BIOS, fondata nel 2003 per favorire opportunità occupazionali e di inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati.
Già avviata una coltivazione di 4 ettari di carciofo violetto e di carciofo spinoso Sciarese in un terreno agricolo a Fondo Gelso Bianco, bene ecclesiastico in zona Librino affidato alla cooperativa Bios il 2 aprile 2014.
Lo scopo del progetto è quello di valorizzare i beni agricoli ecclesiastici attraverso attività di coltivazione e promozione di prodotti agricoli, con l’obiettivo di costruire un sistema produttivo socialmente responsabile i cui punti di forza sono il rispetto per l’ambiente e l’uomo.

A presentare il progetto Riccardo Tomasello, amministratore unico della Cooperativa sociale Bios che dichiara: «La Sicilia è la terra, le nostre origini, la storia della civiltà contadina. Noi giovani non possiamo disconoscere il passato, ma trarne linfa vitale per costruire il presente e sognare il futuro». Forte sostegno arriva dalla Diocesi: «E’ un progetto rilevante da tanti punti di vista – sottolinea Mons. Gristina – una sinergia tra tante buone volontà. Auguriamoci che i buoni risultati si possano sempre moltiplicare come numero ed efficacia e che questo impegno possa giovare allo sviluppo del territorio».

A partecipare alla conferenza di presentazione anche don Piero Sapienza, direttore dell’ufficio Diocesano per i problemi sociali e il lavoro; Diego Pistorio, responsabile dell’istituto diocesano sostentamento clero Catania e Michele Odierna, animatore di comunità del progetto Policoro. Presenti anche molti attori importanti nella realizzazione del progetto che vede come partner: Confcooperative, Università degli Studi di Catania D13A (Dip. di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente), Unicredit,  Etnapolis, Soat – Regione Sicilia e  Expo 2015.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto