Cronaca

Prostituzione, scoperta casa d’appuntamenti ad Acireale

prostituzione_casa_appuntamenti

Acireale. Le numerose segnalazioni giunte ai centralini della Polizia di Stato si sono tradotte in una indagine e la successiva “entrata in azione” degli agenti avvenuta lo scorso 4 marzo. Il via vai di uomini da quella casa, sita in una zona residenziale del centro di Acireale, non è passato inosservato ai poliziotti che hanno anche fermato alcuni degli stessi, non appena usciti dall’appartamento, ricevendo conferma sul fatto che in quella casa si consumavano rapporti sessuali a pagamento. A quel punto è scattato il blitz: all’interno dell’appartamento erano presenti una cittadina russa di 41anni, titolare di permesso di soggiorno valido rilasciato dalle Autorità Spagnole ed una cittadina colombiana  di 40 anni, titolare di permesso di soggiorno italiano valido sino al 2017. Presente anche un cliente. Le due donne hanno ammesso di prostituirsi in quell’appartamento, preso in affitto tramite un’intermediazione immobiliare.

Nella circostanza veniva identificato il proprietario dell’immobile che è risultato estraneo alla vicenda della prostituzione, ma che non aveva comunicato alla Polizia l’affitto della casa alle due cittadine straniere.

Le due donne sono state sottoposte a foto segnalamento e ai rilievi di rito necessari per accertare l’effettiva identità e gli eventuali successivi provvedimenti amministrativi/giudiziari da adottare nei loro confronti e il proprietario dell’immobile ha revocato la locazione dell’appartamento alle due donne.

Il proprietario dell’appartamento verrà sanzionato amministrativamente per la mancata comunicazione all’Autorità di P.S. prevista dall’art.7 del Decreto Legislativo  del 25.07.1998 nr.286.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto