Archivio

Raccoglievano cozze nei pressi del porto. Sequestrati 150 Kg di frutti di mare

Catania. All’alba di ieri, personale della Squadra Nautica della Polizia di Stato ha sorpreso due uomini, nei pressi degli scogli prospicienti la banchina interna del molo di levante, che raccoglievano mitili (cozze). Ai due, gli agenti hanno sequestrato ben 150Kg di frutti di mare, in quanto costituiscono serio pericolo per la salute pubblica, considerato che sono stati prelevati in un’area altamente inquinata e privi di ogni controllo sanitario.

I due sub sono stati contravvenzionati al pagamento ciascuno di euro 4000, mentre gli accompagnatori di quest’ultimi sono stati deferiti all’AG perché sprovvisti della patente di guida perché mai conseguita.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

IMG_1279-2

 

In alto