Archivio

Randazzo: ai domiciliari marito violento

Randazzo (CT)- Ieri pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Randazzo hanno arrestato un 53enne del posto, per il reato di maltrattamenti in famiglia. Sfiniti per i soprusi, divenuti ormai a carattere quotidiano, e una vita di sopportazione del suo carattere burrascoso ed incontrollabile dal gennaio di quest’anno i famigliari si sono rivolti ai Carabinieri. Sottoposto ai trattamenti sanitari l’uomo avrebbe continuato a perpetrare i maltrattamenti in famiglia avvicinandosi all’abitazione delle vittime. Per questo motivo l’Autorità Giudiziaria  ha deciso di adottare la misura cautelare degli arresti domiciliari, l’unica in grado di contenerne la pericolosità sociale. Pertanto, l’uomo è stato ristretto nella propria abitazione.

Dario Milazzo

 

 

In alto