Cronaca

Rapina a mano armata in una tabaccheria di viale Europa, arrestato Biancavillese

pistola_rapinaBiancavilla. Non c’è pace per i proprietari del bar-tabacchi “Cimelli’s Cafè” di viale Europa a Biancavilla. Dopo il furto notturno di alcune settimane fa, in cui furono portati via migliaia di euro di merce, per lo più sigarette e altri prodotti da monopolio, lo scorso 9 febbraio i titolari hanno subito una rapina durante l’orario di apertura. Erano circa le 19:00 quando il 41enne Monforte Mario, del luogo, si è intrufolato nell’esercizio armato di pistola e con volto travisato da una sciarpa e un cappello facendosi consegnare l’incasso dalla titolare (120 euro). Passato il momento di agitazione, la donna ha allertato il 112 e ai carabinieri della Compagnia di Paternò ha raccontato i fatti descrivendo il rapinatore. Importante è stato anche il contributo di alcuni testimoni, infatti dalle descrizioni i militari sono riusciti a risalire all’identità del rapinatore che è stato trovato nei pressi della sua abitazione con i soldi della rapina e la pistola (a salve) ancora in tasca e con gli stessi indumenti addosso. L’uomo quindi è stato arrestato con l’accusa di rapina aggravata e, dopo le formalità di rito, associato presso il carcere di Piazza Lanza.

In alto