Archivio

Rapina con bottino da 60mila euro dello scorso febbraio. Individuato uno dei due autori

SAVOCA SalvatoreAci S. Antonio. Le indagini dei carabinieri della locale stazione hanno permesso di individuare uno dei due rapinatori che lo scorso 13 febbraio, intrufolandosi presso la filiale del Credito Siciliano, hanno portato via 60mila euro minacciando i cassieri armati di taglierino, e ferendone alla schiena uno. Si tratta del catanese 27enne SAVOCA Salvatore, già in carcere perchè arrestato pochi giorni dopo mentre rapinava un istituto di credito a Santa Maria di Licodia.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto