Cronaca

Rapina due negozi al centro commerciale e colpisce con un pugno una commessa. Arrestato

Misterbianco. Nella serata di ieri, presso il centro commerciale “Centro Sicilia” di contrada Cubba-Tenutella a Misterbianco, un malvivente ha prima sottratto in modo fraudolento 300 euro dalla cassa del negozio Bucalo e successivamente, introdottosi nel negozio Fiorella Rubino ha prima colpito con un pugno la commessa, che aveva capito le intenzioni dell’uomo, e poi ha portato via altre 700 euro. L’immediato allarme al 112 e la precisa decrizione dell’uomo da parte della vittima, un catanese di 25 anni, hanno permesso di rintracciare e bloccare il rapinatore. La donna, medicata dal medico del 118, è stata giudicata guaribile in 5 giorni per un lieve trauma cranico. Il maltolto è stato restituito ai rispettivi negozi mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato ristretto agli arresti domiciliari.

PER RESTARE AGGIORNATI SULLE NOTIZIE SI PUÒ SEGUIRE LA GAZZETTA CATANESE.IT ANCHE SU FACEBOOK, CLICCANDO QUI.

In alto