Archivio

Rapina una tabaccheria: arrestato 43enne

Nella tarda serata di sabato, personale della Squadra Mobile e della DIGOS, libero dal servizio, ha tratto in arresto Giovanni Orazio Mazzarino (1972), già noto alle Forze dell’Ordine, responsabile di rapina aggravata, porto illegale di coltello e resistenza a P.U.
Il predetto è stato tratto in arresto in flagranza di reato da un funzionario della Squadra Mobile e da un Ispettore della DIGOS dopo che, armato di coltello, aveva consumato una rapina presso una rivendita di tabacchi di Catania.
Il malvivente, dopo essere fuggito appiedato, è stato bloccato e trovato in possesso della somma appena rapinata, ammontante a euro 1235, restituita alla vittima.
Dopo le formalità di rito, il Mazzarino è stato associato presso la casa circondariale di “Piazza Lanza” a disposizione dell’A.G.

@MilazzoDario

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

MAZZARINO Giovanni Orazio

In alto