Politica

Replica del Sindaco di San Giovanni La Punta sulla questione parcheggio-bambinopoli

download (2)

Il Sindaco Bellia :-“Da qualche giorno sono partiti i lavori di spostamento della bambinopoli di Trappeto a seguito di un accordo procedimentale, approvato con delibera di giunta n.65 del 24/11/15, dove è prevista la realizzazione di un ampio parcheggio di circa 150 posti auto che darà la possibilità a tutti i cittadini di poter fruire di questi nuovi servizi moderni,funzionali e adeguati agli standard di legge. Il tutto sotto l’attento e scrupoloso controllo da parte degli uffici comunali e delle previste autorizzazioni degli Enti preposti.

A differenza di quanto dichiarato in più circostante dal Movimento5 Stelle i lavori si stanno realizzando secondo quanto previsto dal progetto inerente la realizzazione oltre del parcheggio anche dei lavori di spostamento della bambinopoli in un’area più ampia e funzionale. Ancora una volta le dichiarazioni e gli atteggiamenti della consigliera Rannone assumono una linea propagandistica e demagogica, creando fra la cittadinanza pregiudizi e inutili allarmismi.  Per quanto riguarda la questione dei rifiuti differenziati è opportuno precisare che i rifiuti che andranno conferiti nel nuovo CCR, già finanziato con un mutuo della cassa depositi e prestiti di circa 500 mila euro, non  appartengono alla categoria di rifiuti pericolosi così come dichiarato dalla consigliera che dovrebbe conoscere la netta differenza esistente in questo ambito, visto che il Movimento5S è particolarmente sensibile a tali temi. Per quanto riguarda l’andirivieni di camion mi sembra esagerato e poco realistico considerato che saranno solo i cittadini puntesi a conferire al CCR, pertanto la quantità del materiale differenziato che transiterà dal CCr alle piattaforme non comporterà sicuramente costante passaggio di tali mezzi. In considerazione di quanto dichiarato sulla sicurezza del cantiere è opportuno precisare che l’area oggetto dell’intervento è stata resa disponibile alla ditta per la realizzazione dei lavori, pertanto ne risponde di tutte le attività lavorative che si svolgono all’interno della stessa e anche di coloro i quali senza autorizzazione vi transitano. Si rassicura comunque che i vigili urbani tempestivamente hanno verificato eventuali disservizi lamentati e ad oggi l’area è transennata e interdetta a qualsiasi soggetto estraneo al cantiere. Sono sicuro che questi nuovi servizi, appena ultimati i, saranno bene apprezzati e ampiamente fruiti da tutti i nostri cittadini”.

 

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto