Archivio

Riapre da oggi una parte del boschetto plaia

Catania. Dopo diversi mesi di chiusura a causa della presenza di alberi pericolanti, arriva una notizia che tutti i catanesi aspettavano con trepidazione: il boschetto plaia riapre, seppur parzialmente. Da oggi, infatti, l’area del laghetto torna ad essere aperta al pubblico. In tanti, si prevede, affolleranno il parco, specie nella giornata di lunedi.

“L’assessore al Verde Rosario D’Agata – ha detto il sindaco Bianco – si era impegnato due settimane fa ad aprire il Boschetto tra la fine di marzo e l’inizio di aprile, in tempo per le festività pasquali. E così è stato grazie all’impegno degli operai del Servizio Verde del Comune e della Multiservizi. I Catanesi potranno così godere di questo spazio verde per passare delle serene giornate in occasione della Pasqua e della Pasquetta”.

“Il Boschetto – ha ricordato l’assessore D’Agata – era stato chiuso per motivi di sicurezza dopo la tromba d’aria del novembre dello scorso anno. Dopo una ricognizione, infatti, si era reso necessario l’abbattimento di sei palme dattilifere ed era stato programmata la messa in sicurezza di altri alberi pericolanti. Nelle ultime settimane è stato intensificato il lavoro e sono state inoltre sfalciate e ripulite le aree che avevamo deciso di aprire. Abbiamo inoltre posizionato i contenitori per la raccolta differenziata in vista dell’arrivo dei gitanti. Restano da fare alcuni lavori per recuperare i danni derivati da atti vandalici”.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto