Politica

Rinviata la chiusura del servizio di psichiatria dell’ospedale di Giarre

 

 

NOTA UFFICIALE DELL’AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE

 

Nella tarda mattinata di oggi, l’Azienda Sanitaria Provinciale di Catania, con nota prot. 2868 del 04/08/2016, ha dato disposizioni per mantenere in via temporanea, per un periodo iniziale di mesi 6, il reparto di psichiatria di Giarre, la cui chiusura era già stata paventata e programmata a far data dall’8 agosto 2016.

Con la medesima nota, che conferma il servizio fino ad oggi svolto, vengono autorizzati i ricoveri volontari, programmati e in Day Service mentre non è possibile effettuare, direttamente,  T.S.O.

E’ un risultato importante – dichiara il Sindaco Angelo D’Anna – ottenuto insieme ai Sindaci del Distretto e dell’area Jonica, degli altri Rappresentanti Istituzionali, della Rete delle Associazioni e al Comitato dei Cittadini,  sia sotto il profilo dell’erogazione del servizio in favore di chi ne ha bisogno ma soprattutto in attesa che il Governo Regionale, sollecitato dall’atto di indirizzo emanato dalla Commissione Regionale “Sanità” a seguito dell’ultima riunione svoltasi a Giarre lo scorso 19 luglio, possa rivedere la propria posizione e riportare sul territorio un ospedale di base con il pronto soccorso, che rimane l’obiettivo finale della nostra azione.

 

In alto