Archivio

Rischi campi elettromagnetici? Esperti a confronto per il seminario gratuito Aias

Sebastiano Trapani

E’ una questione aperta quella relativa ai rischi per la salute dovuti all’esposizione a campi elettromagentici. Oggi viviamo in un ambiente permeato da radiazioni elettromagnetiche:
Cavi di alta tensione, ripetitori di telefonia mobile, sorgenti di reti wifi, solo per citare alcuni esempi. La comutità scientifica ancora si interroga su quali possono essere gli effetti sugli esseri umani di un esposizione prolungata a tali radiazioni e su qual’è la soglia oltre la quale tali radizione possano risultare nocive per la salute. Diversi studi sono in atto per analizzare gli effetti delle radizioni elettromagnetiche sui tessuti viventi. Importanti temi che vanno chiariti sono la definizione delle grandezze fisiche da misurare, il numero e la durata delle misurazioni in bassa e in alta frequenza, la gestione del rischio per i soggetti particolarmente sensibili.
Tali argomenti verranno esaminati nel corso di un seminario gratutito dal titolo “Il mondo moderno a 150 anni dalla teoria di Maxwell. Esposizione a campi elettromagnetici, salute e sicurezza” che si terrà  lunedì 18 maggio 2015 alle ore 15 presso l’Aula Magna Didattica dell’Università di Catania, viale Andrea Doria 6, organizzato e promosso da AIAS (Associazione professionale Italiana Ambiente e Sicurezza), AEIT (Associazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni) e DIEEI (Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Elettronica e Informatica), con il patrocinio dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Catania, l’ASP 3 di Catania, il Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della provincia di Catania.
Il seminario prevede di esaminare tutti gli aspetti fondamentali legati alla valutazione del rischio (aspetti fisici, normativi e sanitari) e illustrare come affrontare i temi più delicati.Sarà anche esaminato come organizzare il documento di valutazione dei rischi.

 “Credo fermamente che l’unica strada percorribile per incrementare e diffondere la Cultura della Sicurezza sul luogo di lavoro e prevenire l’accadimento di infortuni e incidenti sia quella di ricercare sinergie e collaborazione con aziende pubbliche e private, enti, istituzioni, università, per lo sviluppo delle conoscenze e competenze dei professionisti e la sensibilizzazione della cittadinanza” sottolinea il Coordinatore Regionale AIAS Sicilia, il Dott. Ing. Sebastiano Trapani. “Il network AIAS – spiega il dottor Trapani – conta oltre 4000 soci su tutto il territorio nazionale e costituisce la più importante comunità reale e virtuale, tecnico-scientifica, di professionisti interni o esterni alle organizzazioni che si occupano di sicurezza, salute ed ambiente nei luoghi di lavoro e di vita”.

Introdurrà i lavori il Dott. Ing. Enzo Livio Maci,  Consigliere delegato Commissione “Qualità e Sicurezza” – Ordine Ingegneri provincia di Catania. Il Prof. Ing. Salvatore Casale, Già Ordinario di Sistemi di Telecomunicazioni, presso DIEEI, approfondirà le caratteristiche, proprietà e applicazione dei campi elettromagnetici, aspetti sanitari e quadro normativo. Il Dott. Santi Spartà, fisico, esperto qualificato per la radioprotezione, illustrerà esempi concreti di come procedere per la valutazione del rischio da campi elettromagnetici in ambiente di lavoro. Modera il Dott. Ing. Marco Caruso, Coordinatore Provinciale AIAS Catania.
Agli ingegneri partecipanti iscritti all’albo saranno rilasciati 3 CFP.
Ai periti partecipanti saranno rilasciati 2 CFP già richiesti e in corso di formalizzazione con il Collegio dei Periti Industriali della provincia di Catania.

IL PROGRAMMA:

ore 14:45

Saluti
Prof. Ing. Vincenzo Catania – Direttore DIEEI Università degli Studi di Catania

Dott. Ing. Francesco Pezzella – Presidente AEIT – Sezione di Catania

Dott. Ing. Sebastiano Trapani – Coordinatore Regionale AIAS Sicilia

Prof. Ing. Santi Maria Cascone – Presidente Ordine Ingegneri provincia di Catania

Prof. Ing. Antonio Leonardi – Direttore Area Tutela e Sicurezza nei luoghi di lavoro – ASP Catania

Per. Ind. Nicolò Vitale – Presidente Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della provincia di Catania

Ore 15:15

Introduzione dei Lavori

Dott. Ing. Enzo Livio Maci – Consigliere delegato Commissione “Qualità e Sicurezza” – Ordine Ingegneri provincia di Catania

Ore 15:30

Caratteristiche, proprietà e applicazione dei campi elettromagnetici. Aspetti sanitari e quadro normativo

Prof. Ing. Salvatore Casale – Già Ordinario di Sistemi di Telecomunicazioni – DIEEI- Università degli Studi di Catania

Ore 16:45

Break

Ore 17:15

La valutazione del rischio da campi elettromagnetici in ambiente di lavoro

Dott. Santi Spartà – Fisico, esperto qualificato per la radioprotezione dell’esposizione

Ore 18:45

Dibattito e Conclusione

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto