Archivio

Rissa in un “compro oro” di Paternò: 4 denunce – di Dario Milazzo

Ieri sera in un compro oro di Paternò (CT)  un’usuale  compravendita di preziosi, sembra 3 grammi di diamanti, è degenerata in una violenta rissa.

I carabinieri, una volta arrivati, hanno separato  i contendenti, due coppie di padre e figlio, e hanno favorito le medicazioni nel locale Ospedale, con prognosi tra i 5 e i 25 giorni (prescritti per  una frattura alle ossa nasali).

I quattro contendenti sono stati “denunciati”: il titolare del negozio ed il figlio, di 72 e 40 anni, e un agente finanziario ed il figlio, di 52 e 20 anni.

di Dario Milazzo       

In alto