Archivio

Rosaria Rotolo, segretario provinciale della CISL, in visita a Bronte

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Ieri, una delegazione della Cisl di Catania, guidata dal segretario provinciale Rosario Rotolo è stata ricevuta questa mattina dal sindaco di Bronte, Graziano Calanna.
L’incontro è stato utile per istaurare il necessario rapporto che deve esserci fra il sindacato dei lavoratori e la nuova Amministrazione comunale. A ricevere la delegazione sindacale non solo il sindaco, ma anche il presidente del Consiglio comunale, Antonino Galati.
Durante il vertice, diversi sono stati gli argomenti sollevati.

            “Noi – ha affermato la dottoressa Rotolo – rappresentiamo i lavoratori ed i bisogni della gente. Chiediamo all’Amministrazione appena eletta di coinvolgere il nostro sindacato nelle scelte più importanti e di rivolgere particolare attenzione alle politiche sociali, legate più di quanto si creda a quelle occupazionali”.

Si è parlato anche di rifiuti, giovani e tessile, con il sindacato pronto a schierarsi al fianco del sindaco, impegnato a difendere i servizi che offre l’ospedale di Bronte.

            “Affrontare i problemi sociali per venire incontro alle esigenze dei più deboli è un preciso obbiettivo di questa Amministrazione. – È stata la rassicurante risposta del sindaco Calanna – Ben venga l’istituzione di un tavolo periodico di confronto con il sindacato al fine di rafforzare un impegno rivolto sempre a favore di Bronte e dei suoi cittadini”.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto