Archivio

Ruba in un negozio di scarpe: ai domiciliari ragazza di soli 18 anni

Ieri alle 18.50, personale delle Volanti veniva inviato nei pressi dello Stradale Gelso Bianco presso il Centro Commerciale ” PORTE DI CATANIA “, a seguito di segnalazione su linea 113 pervenuta dal personale addetto alla sicurezza di un negozio di pelletteria e scarpe, all’interno della quale era stata bloccata una donna riconosciuta quale responsabile di un furto di merce consumato il giorno precedente. Non appena gli agenti si avvicinavano allo scopo di accertare i fatti in questione, la donna si scagliava improvvisamente e immotivatamente contro gli stessi, colpendoli violentemente con calci. Solo con notevoli difficoltà gli agenti riuscivano a bloccarla, e, dopo averla identificata per V.V. (classe 1997), la traevano in arresto per resistenza e lesioni a P.U.

Su disposizione del P.M. di turno la suddetta veniva sottoposta agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza del giudizio per direttissima. Proseguono altresì le indagini inerenti il suddetto furto consumato in data 16 c.m.

In alto