Archivio

Rubano nella piscina comunale di Nesima: arrestati

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Tenenza di Misterbianco (CT) hanno arrestato, in flagranza, il 28enne Giuseppe Boscarino ed un 16enne, entrambi catanesi, per furto aggravato in concorso.

La pattuglia, durante il controllo del territorio, ha notato movimenti sospetti nei pressi della piscina comunale di Via Filippo Eredia, nel quartiere di Nesima a Catania, sorprendendo i malviventi mentre erano intenti a predare elementi metallici dalla struttura sportiva.   La refurtiva,  interamente recuperata,  è stata  restituita agli aventi diritto.

Il maggiorenne, in attesa della direttissima,  è stato trattenuto in camera di sicurezza mentre il minore è stato associato al  centro di prima accoglienza a Catania.

@MilazzoDario

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto